Red Carpet al MEF di Modena

CIAK, SI GIRA! FERRARI IN PELLICOLA
Le Rosse di Enzo protagoniste sul set nella nuova esposizione
Red Carpet al Mef di Modena

Red Carpet Mef Modena  (1)

Ferrari Testarossa, Ferrari testa al cinema: verrebbe da dire! Ciak pronto, auto in scena, rombo dei motori, rullo dei tamburi ed azione! Già, il mondo dell’automobilismo, la galassia rossa, griffata Cavallino Rampante ed il cinema italiano ed internazionale, sullo stesso rettilineo delle emozioni, tra una ripresa e l’altra, tra una scena e l’altra. Binomio perfetto, simbolo globale, del Made in Italy da esportazione. Quello vincente ed amato, osannato ed imitato! La location per poter ammirare gli splendidi modelli della casa di Maranello, che furono protagonisti in tantissime pellicole e serie tv, dal bianco e nero e non solo, è quella del Museo Enzo Ferrari di Modena.

Red Carpet Mef Modena  (2)

Red Carpet Mef Modena  (3)

Red Carpet Mef Modena  (4)

Red Carpet Mef Modena  (5)

L’evento: Red Carpet, storia di auto e film, dal piccolo al grande schermo, curva dopo curva, tra attori ed attrici, sceneggiatori e registi, tutti accomunati dal rosso italiano più conosciuto nel mondo! Dalle 308GTS del cult “Magnum P.I” alle fuori serie che arroventavano l’asfalto americano di “Miami Vice”. O ancora la mitica 512S della “24 ore di Le Mans”, fino ad arrivare, tutto d’un fiato, senza mai fermarsi, alla 375 America, compagna di viaggio in “Il ragazzo sul delfino”, dell’icona della bellezza mediterranea, Sofia Loren. E quindi, da qui, è facile lasciarsi andare in aforismi e detti del tipo: “Donne e motori…”. Proprio così, infatti, nella città emiliana, all’interno dell’esposizione della Scuderia di Maranello, vi è anche una sezione dedicata ad hoc con la desiderabile Marylin Monroe, in tutta la sua eccentricità, rappresentata, oltre a qualche scatto, anche dal suo modello preferito da messa in strada: una 250 GT Cabriolet Pininfarina, tra le attrazioni più ricercate dell’intera kermesse. E poi prototipi in rosso, ma “mascherati”, già visti, ad esempio, tra gli altri, in “Tre passi nel delirio” del conterraneo Federico Fellini, in “Destino sull’asfalto” o in “Un Maggiolino tutto matto”.

Red Carpet Mef Modena  (8)

Red Carpet Mef Modena  (19)

Non solo cinema da immaginare, però, al “Red Carpet”, ma anche cinema da guardare e da rivivere, attraverso un docu-film molto interessante, che ripercorre la storia Ferrari nelle pellicole in cui è stata protagonista con scene memorabili, recitate ad arte dagli attori e dalle attrici di fama internazionale. Proiezioni su maxischermo, in sala centrale, che hanno previsto, anche eventi speciali, con la messa in onda per gli appassionati del genere, di film dedicati al mondo delle 4 ruote. Onore poi, grandissimo onore a colui che ha messo in piedi, da una piccola officina di periferia, questo grande sogno, Enzo Ferrari.

Red Carpet Mef Modena  (6)

Red Carpet Mef Modena  (11)

Red Carpet Mef Modena  (15)

Red Carpet Mef Modena  (16)

Red Carpet Mef Modena  (17)

Red Carpet Mef Modena  (9)
Questa immensa potenza di talento ed ingegneria visionaria all’epoca, questa fabbrica dei sogni tutta emiliana, tutta italiana, che ha saputo far innamorare anche il cinema e la televisione, che si sono tinte, appunto, spesso, molto spesso di rosso. Ed è proprio nel giorno in cui ricorreva il suo compleanno, ovvero il 18 Febbraio, che è stata ufficialmente inaugurata la rassegna, realizzata con l’obiettivo di celebrare, semmai ce ne fosse ancora bisogno, il filo conduttore tra Maranello e Cinecittà, tra Maranello ed Hollywood, una lunghissima strada di cellulosa e gomme, di macchina da presa e da corsa… Miti del cinema, dunque, e miti dell’automobile.

Red Carpet Mef Modena  (7)

Red Carpet Mef Modena  (14)

Red Carpet Mef Modena  (13)

Dentro e fuori dal set. È il celebre caso di Paul Newman, che non ebbe mai in dote nelle sue scene una Ferrari, ma che nella vita ne fu un appassionato convinto, arrivando a gareggiare addirittura una 24 ore di Daytona al volante di una 365GTB4. Lo stesso dicasi per Steve McQueen, collezionista doc di modelli, ora da leggenda, del Cavallino Rampante.

Red Carpet Mef Modena  (20)

Lucio Celia
©Riproduzione Riservata

Lascia una risposta